GiammarinoProsegue senza sosta la campagna di rafforzamento della Nuova Santegidiese. Definiti gli arrivi del portiere Donateo dal Mutignano, del difensore Stacchiotti dall’Atletico Azzurra Colli e del centrocampista Iacopo Capretta (ex Montorio), i giallorossi vanno ad aggiungere forze nuove alla retroguardia. È ufficiale, infatti, l’ingaggio del difensore Luca Giammarino (in foto), reduce dalla brillante stagione in forza al Mutignano. Il classe ’95, cresciuto nel settore giovanile del Pescara, ha militato anche in Serie D (Chieti, Pineto Renato Curi Angolana) e in Eccellenza (Morro d’Oro).

Ecco le sue prime parole da giallorosso: «Grazie all’ottimo campionato disputato lo scorso anno da tutto il Mutignano, ho ricevuto tante proposte. La Nuova Santegidiese è stata la squadra che ho preferito perché quando sono venuto a giocare a Sant’Egidio ho sentito un calore e una tifoseria più da Serie D che da Promozione. È una piazza importante e non ho avuto dubbi nello scegliere tra le diverse chiamate. Dopo questo lungo stop sarà difficile riniziare soprattutto fisicamente. Sarà essenziale non farsi del male alla ripartenza. Comunque sia sono fiducioso nella prossima stagione perché il progetto è ambizioso e la squadra nonostante sia già molto forte si sta rinforzando con tanta qualità. Personalmente mi punto gli obiettivi e cercherò in tutti i modi di raggiungerli».

Giammarino parla anche del feeling con il nuovo portiere Antonio Donateo, entrambi nelle fila del Mutignano nella scorsa stagione: «Antonio è un ragazzo eccezionale. Come lui in circolazione ce ne sono pochi e potrebbe sicuramente giocare in categorie più alte. Ci siamo sentiti a telefono e sono davvero contento di ritrovarlo al mio fianco».

Infine, un pensiero va alla sua ex squadra: «A Mutignano mi sono trovato benissimo. La professionalità e la serietà erano le due caratteristiche principali di tutto lo staff. È stata come una famiglia per me. Un ambiente davvero unico. Ringrazio tutta la famiglia biancoazzurra».

Fonte: Nuova Santegidiese