In archivio la seconda giornata di ritorno del girone F di Serie D. Senza ko le abruzzesi, con il pari nel derby tra Giulianova e Vastese e il successo del Notaresco a Rieti.

Derby senza vinti e senza vincitori

Sorride il Real dell’ex Bitetto, che stoppa la Vastese 1-1 al campo Castrum di Giulianova. Poche le conclusioni nel primo tempo, con i locali ispirati con la parata di Di Rienzo su Paudice. Dall’altra parte, gli aragonesi pungono: Martiniello per Mamona, tocco vincente e 1-0. Nella ripresa, l’ex Vis Pesaro trova la parata di Mora a negare il bis. Paudice manca di poco la traversa poco dopo, ma al 61′ Antonelli si procura il rigore che Paudice non sbaglia. L’1-1 scuote i giallorossi, vicini al bis in un paio di occasioni. Non cambia il parziale, Real a 10 punti finalmente, Vastese ancora in striscia positiva.

Notaresco, avanti tutta

Altro successo per i rossoblù, che salgono al secondo posto. Partita pazza quella di Rieti, chiusa 3-2. Banegas sblocca al 4′ in mischia, Banegas raddoppia con un colpo da applausi a giro, 2-0 al 6′! Il Rieti ci crede e accorcia al 36′, quando Shiba nulla può sul colpo aereo di Montesi. Nel finale Olcese centra una clamorosa traversa a negargli l’1-3. Ad inizio ripresa, Orchi si divora il pari, mentre il Notaresco non perdona: Banegas fa doppietta al 59′ dopo una gran giocata. Al 70′ Orchi mette dentro in mischia, ma non basta. Trionfo dei ragazzi di Epifani, concreti e lucidi al momento giusto.

Nicolas Maranca

Rubriche