Giorgio Bresciani ed il Lanciano, un matrimonio che non s’ha da fare. O almeno, secondo l’ex calciatore professionista, qualcuno non vuole che si faccia. Dopo una PEC inviata il 30 novembre, l’imprenditore non ha ricevuto dai rossoneri alcuna risposta e ciò lo porta a ritirarsi dalla corsa all’acquisto del club. Ora resta da attendere il pagamento delle mensilità precedenti ai tesserati, che come dichiarato dal Vice presidente Alluni sarà effettuato entro metà mese.

Il commento di Bresciani

Questa la nota dell’ex Napoli, rivolta direttamente ai rossoneri: «In qualità di Presidente del Comitato di Gestione, avevo la più sincera intenzione di presentare, alle aziende aderenti, la Vostra realtà come parte integrante del Programma di Rete per l’anno 2021. Non avendo ricevuto riscontro in merito alla pec inviatavi il 30.11.2020, ritiro formalmente il mio
interesse. Cogliamo l’occasione per augurarvi il meglio per la stagione calcistica».

Nicolas Maranca

Rubriche