Il Castelnuovo Vomano continua la sua campagna di rafforzamento puntando sui giovani del campionato di Eccellenza. I neroverdi,  impegnati domani nel match interno contro il Castelfidardo valido per la 21^ giornata, puntellano la retroguardia con un nuovo giovane tassello.

Dopo i recenti ingaggi degli attaccanti Nicolò Gardini e Giacomo Cellucci (provenienti da Nereto e Alba Adriatica), il sodalizio neroverde si è assicurato anche le prestazioni del difensore Germano D’Ignazio, in arrivo dallo Spoltore. D’Ignazio è il terzo giocatore a lasciare il club azulgrana dopo Carmine Salvatore e Manfredo Pietrantonio, accasatisi entrambi nel Chieti. Il classe 2002, impiegabile sia come centrale in una difesa a 3 oppure sulla fascia in un 3-4-3 così come fatto durante la gestione Donato Ronci, va ad aggiungersi alla folta rosa under a disposizione di mister Guido Di Fabio.

Andrea Spaziani

Rubriche