Salutati Carlo Triglione e Luciano Galiè (passati tra le fila della Bacigalupo Vasto Marina) e rinnovato il contratto del centrocampista Matteo Giovannelli, l’Union Fossacesia sferra il suo primo colpo di mercato. La società del presidente Ursini aumenta la fisicità e lo spessore della propria difesa, riabbracciando il centrale Simone Martelli (in foto). Il classe ’92, fossacesiano doc, torna a vestire il biancorosso dopo 6 anni dall’ultima volta. Il calciatore, ex Primavera del Pescara, ha alle spalle esperienze in D (Civitanovese, Spoleto, Sant’Angelo 1907, Darfo Boario) ed internazionali (Notts County e Serie C svizzera). Nelle ultime due stagioni ha militato nel Cantù San Paolo (Prima Categoria lombarda) e nell’Ardor Lazzate (Eccellenza lombarda).

Rubriche