AVEZZANO CALCIO FEMMINILE-WOMEN SOCCER CASTELNUOVO: 3-0

AVEZZANO CALCIO FEMMINILE: Bello, Colleluori (20’st Di Cesare), Lekhlili (36’st Naindenel), Luce Blasi, Fabiana Federici, D’Alessandri, Prisca Federici (28’st Pinardi), Maceroni, Nuccetelli (42’st Ferri), Valente, Di Pasquale.

A disposizione: D’Andrea, De Sanctis, Fracassi, Ippoliti, Venanzi.

Allenatore: Fausto Manni.

WOMEN SOCCER CASTELNUOVO: Pica, Di Sante, Ritch, Cintioni, Sciamanda, Collevecchio (22’pt Bucciante), Di Gianvittorio, Veneziale, Narcisi, Mattiucci, Xhari (16’st Osmani).

A disposizione: nessuna.

Allenatore: Maurizio Chiurulli.

Arbitro: Gianluca Lofrumento dell’Aquila.

Reti: 1’pt e 12’st Valente, 35’pt Prisca Federici.

AVEZZANO. Finisce secondo pronostico, ovvero con il largo successo delle locali, la sfida tra le formazioni femminili dell’Avezzano e del Castelnuovo. Gara senza storia, essendo stata netta la supremazia delle marsicane, che oltre a segnare tre reti hanno avuto diverse occasioni per rimpinguare lo score, a differenza  delle teramane. Che pur essendo ben messe in campo, non hanno quasi mai impensierito la retroguardia biancoverde.

Dopo il gol lampo di Elena Valente, le ragazze di casa hanno avuto, come detto, svariate palle gol, soprattutto con la Nuccetelli e la stessa Valente, alle quali si è sempre opposta l’ottimo portiere, la giovanissima (classe 2002) Maura Pica. Si va al dunque riposo sul 2-0, grazie al raddoppio firmato da Prisca Federici, con la terza marcatura avezzanese che arriva nella ripresa, di nuovo ad opera della Valente, autrice così di una bella doppietta.