Prima giornata passata agli archivi per il campionato Esport di Eccellenza, novità di quest’anno proposta dal Comitato Regionale abruzzese. Gli incontri, sono stati avvincenti e spettacolari, con molte goleade e allo stesso tempo match combattuti fino alla fine.

Di seguito, i risultati della prima giornata:

  • L’Aquila Soccer School – Tre Ville 5-2
  • Accademia Peligna – Curi Pescara 5-0
  • Manoppello Arabona – Olympia Cedas 2-6
  • River Chieti 65 – Gran Sasso Calcio 1-1
  • Virtus Lanciano 1924 – Castrum 2010 1-0

La classifica quindi, dopo questa prima giornata, vede a pari merito al primo posto con 3 punti Accademia Peligna, Olympia Cedas, L’Aquila Soccer School e Virtus Lanciano 1924, seguite da Gran Sasso Calcio e River Chieti con 1 punto. Ferme a 0 troviamo Castrum 2010, Tre Ville, Manoppello Arabona e Curi Pescara.

Samuele La Civita (Accademia Peligna) e Simone Bozzolini (Olympia Cedas) occupano la prima piazza della classifica marcatori con 3 gol, seguiti da due giocatori dell’Aquila Soccer School: Tommaso Galeota e Matteo Nardecchia con 2 gol. Dodici gli altri players a quota uno.

Le squadre torneranno in campo virtualmente venerdì 16 aprile alle ore 21:30. Di seguito, il calendario del prossimo turno (2ì giornata).

  • Gran Sasso Calcio – Virtus Lanciano
  • Olympia Cedas – River Chieti 65
  • Curi Pescara – Manoppello Arabona
  • Tre Ville 93 – Accademia Peligna
  • Castrum 2010 – L’Aquila Soccer School

Rubriche