Francesco Cattenari (nella foto) non è più un giocatore dell’Avezzano. Il portiere classe 1990 era arrivato nella Marsica in estate dopo aver vinto lo scorso campionato di Eccellenza a Castelnuovo per riportare in alto i lupi del Patron Gianni Paris. Questa mattina la nota della società, che ha scelto di interrompere il rapporto di collaborazione, sembra, dopo la prestazione deludente che l’estremo difensore avrebbe offerto domenica scorsa, nella partita giocata fuori casa contro lo Spoltore e conclusasi 2-2. Cresciuto nelle giovanili del Pescara, Cattenari ha vestito le maglie di Campobasso, Pineto, Chieti, Pontevomano e, in ultimo, Castelnuovo, appunto.

Questa la nota dei biancoverdi:

«La società comunica ufficialmente che il portiere Francesco Cattenari non fa più parte della rosa biancoverde. A Francesco vanno i nostri ringraziamenti per la professionalità e l’impegno mostrati in questo breve periodo. Auguriamo a lui un buon proseguimento di carriera. Nei prossimi giorni verrà presentato il nuovo portiere che andrà a sostituire Cattenari». 

Anche Cattenari ha pubblicato il comunicato dell’Avezzano calcio sul suo profilo Facebook, ma nel post ha scritto: «Ringrazio di cuore l’Avezzano calcio. Purtroppo nel calcio anche i migliori sbagliano, ma ho preferito stare bene prima con me stesso e poi con il calcio, perché sinceramente non mi ci voglio AMMALARE».