Giornata ricca, quella di oggi, nel panorama dilettantistico abruzzese. Oltre alle squadre di Eccellenza (leggi qui la presentazione) impegnate nel turno infrasettimanale valevole per la settima giornata, scenderanno in campo anche quattro club di Promozione.

In particolare, nella giornata odierna, si disputeranno i recuperi di due partite, precedentemente annullate per ragioni sanitarie. Stiamo parlando di Ovidiana Sulmona – Amiternina e Virtus Ortona – Union Fossacesia. Si sarebbe dovuto giocare oggi anche il match tra Paterno-Montorio, posticipato ulteriormente dopo un caso di positività all’interno del gruppo squadra montoriese.

Pallone
Photo by Freepik on Freepik

Ovidiana Sulmona – Amiternina

Allo stadio “Pallozzi” di Sulmona, i padroni di casa, rinfrancati dal convincente successo di pochi giorni fa ottenuto sul campo del San Gregorio (4-2), ospitano un’Amiternina, reduce da un solo turno di campionato disputato (Amiternina-Alba Monaturei 1-1) e da due rinvii consecutivi causa Coronavirus. Gli uomini di Mauro Scimia sfrutteranno il fattore campo e un Carosone in stato di grazia (leggi qui l’intervista) per dare continuità ai propri risultati. D’altro canto, i giallorossi metteranno in campo tutte le carte a disposizione per centrare la prima vittoria stagionale.

Virtus Ortona – Union Fossacesia

Al Comunale di Ortona va in scena un incontro tra due squadre ambiziose, desiderose di risalire in classifica. La Virtus Ortona, reduce dalla rocambolesca sconfitta patita a Miglianico (3-2), è alla sua prima uscita casalinga e vuole approfittarne per prendersi anche il primo successo. Di contro ci sarà l’Union Fossacesia, con il morale alle stelle dopo la vittoria convincente ottenuta, tra le mura amiche, contro la Val di Sangro (3-1). Piccola curiosità: lo scorso anno la stessa partita si è disputata nella prima giornata ed è terminata con il successo biancorosso (2-0).

Rubriche