Con due gol nel finale, i biancorossi si impongono in trasferta sull’imbattuto campo dell’Aquila 1927

L’AQUILA 1927-OVIDIANA SULMONA: 0-2

L’AQUILA 1927: Sinopoli, Campagna, Mohammed, D’Amico, Zanon, Di Francia, La Selva (38’st Carosone), Di Norcia, De Angelis (32’st Pizzola), Catalli, Maisto.

A disposizione: Di Girolamo, Santarelli, Cianfrini, Casimirri, Passacantando, Rampini, Morra.

Allenatore: Roberto Cappellacci

OVIDIANA SULMONA: Cattafesta, Safon Cavedo, Scutti (14’st Marino), Tuzi (46’st Shala), Silvestri, Badji (41’st Tosti), Pacella (27’st Salas Garcia), Di Cicco, Aquino, Lalli, Hallulli (14’st Federico).

A disposizione: Meo, Bianchi, De Vincentis, Del Prete.

Allenatore: Pietro Cardilli

Arbitro: Valerio Di Cola di Avezzano

Assistenti: Valerio Maiolini e Matteo Corradi di Avezzano
Reti:
38’st Salas Garcia, 51’st Di Cicco
Note: nessun espulso; ammoniti Pacella, Catalli, Scutti, Aquino, Safon Cavedo, Badji, Salas Garcia, Di Cicco.