Nel recupero del ritorno del Primo Turno di Coppa Italia di Eccellenza, la Renato Curi Angolana piazza il colpo in esterna ed elimina l’Acqua&Sapone di mister Cianfagna. Dopo l’1-0 dell’andata, gli uomini di D’Eugenio si ripetono e infliggono un pesante 3-0 ai verdeoro.

Nerazzurri abili nello sfruttare la prima limpida opportunità al 22′, quando Casati pesca Ruggieri dalla sinistra e per l’attaccante angolano è una chiamata cui è impossibile non rispondere, 1-0. Poco dopo lo stesso Ruggieri manca di un soffio il bis. La risposta locale è veemente dopo la mezz’ora. Al 31′ D’Emidio fa gli straordinari e neutralizza l’incornata di Trento, mentre al 35′ arriva l’ultima chance montesilvanese: corner di Vatavu, impatto aereo di De Fanis e palla contro il palo.

Nella ripresa, l’Acqua&Sapone si fa viva al 51′ con la conclusione al volo di Fidanza da fuori che quasi bacia il palo. Al 63′ altra provvidenziale parata di D’Emidio che disinnesca la stoccata di Scurti. Al 66′ la Renato Curi Angolana fa 2-0 con il solito ed implacabile Ruggieri, che arriva a tu per tu con il portiere di casa e lo fredda. Al 75′ discorso chiuso con il tiro preciso di Nanni, che infila sul primo palo il 3-0 che dà il pass per il turno successivo alla squadra di Città Sant’Angelo.

Nicolas Maranca