Pochi giorni fa, il Comitato Regionale Abruzzo aveva ideato delle ipotesi in merito alla composizione dei vari tornei in base al numero delle squadre iscritte (LEGGI QUI). Con il comunicato ufficiale numero 4 del 13 luglio 2020, invece, lo stesso Comitato ha ufficializzato i criteri validi per il ripescaggio nei campionati di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria. Tali criteri si riferiscono a tutte quelle che società che presenteranno domanda di ripescaggio. I posti vacanti saranno assegnati prendendo in considerazione la tabella stilata dalla Federazione, composta dalle seguenti voci: affiliazione, valore sportivo, meriti sportivi, valutazioni aggiuntive, volume attività giovanile e calcio femminile a 11, meriti disciplinari, impianto sportivo, penalità e valutazioni generali.

(Qui) la tabella di valutazione per il completamento degli organici realizzata dal C.R. Abruzzo.