Il Chieti, impegnato domenica in trasferta contro l’Acqua&Sapone nella sesta giornata di campionato, continua ad attingere dal mercato per rinforzare la rosa a disposizione di mister Lucarelli. Dopo gli infortuni occorsi ai portieri Matteo Forti e Mattia Venditti, la dirigenza neroverde ha rinforzato il reparto, assicurandosi un altro giovane estremo difensore.

Si tratta di Alessandro Russo, classe 2000, che nell’ultima stagione ha difeso i pali della porta del Grumentum (Serie D). Il nuovo acquisto, cresciuto nelle giovanili del Taranto, ha debuttato tra i grandi nella stagione 2018/19, quando ha militato nel Francavilla 1931 (sempre nella quarta serie nazionale). Dopo un iniziale accordo raggiunto quest’estate con il Brindisi, Russo ha deciso di dire sì alla proposta teatina.