Continua incessante il lavoro sul mercato da parte del Chieti in vista della probabile ripartenza del campionato di Eccellenza. Il club neroverde, dopo aver ufficializzato in settimana le operazioni concluse con i centrocampisti Verna, Donatangelo e l’attaccante Rodia, aggiunge un nuovo tassello offensivo alla rosa a disposizione di mister Lucarelli. Dai Nerostellati arriva la punta Manuel Spadafora.

Manuel Spadafora
Manuel Spadafora con la maglia dell’Avezzano

Un rinforzo importante date le esperienza calcistiche del giocatore e l’abilità finalizzativa messa in luce nella prima parte di stagione, dove con i pratolani ha realizzato sei gol in sette partite.

Manuel Spadafora

Manuel Spadafora, classe ’94, è nato a Popoli e ha iniziato a muovere i suoi primi passi da calciatore nel settore giovanile del Pescara. L’attaccante ha un background di tutto rispetto alle spalle, contornato da parentesi anche tra i professionisti in Serie C con Bassano, Savona e Ischia Isolaverde. In Serie D, invece, ha indossato le divise di Riccione, Bra, Verbania, Pro Dronero e San Marino). A luglio è tornato in Abruzzo, più precisamente all’Avezzano. L’avvicendamento sulla panchina marsicana tra Del Grosso e Rullo, lo ha portato a sposare a settembre il progetto dei Nerostellati. E adesso per lui, invece, si aprono le porte del ritorno in campo con la maglia del Chieti.

Andrea Spaziani

Rubriche