Ore intense in fase di mercato per il Chieti. Dopo l’annuncio dell’esperto centrocampista Marco Croce dal Matelica e del jolly offensivo Anas Ikramellah, la società neroverde è andata a rinforzare anche il pacchetto portieri con l’ingaggio, dal Lanciano, del giovane, classe 2001, Matteo Forti (in foto insieme al patron Trevisan).

Un acquisto fortemente voluto dal tecnico Alessandro Lucarelli che conosce già il ragazzo, avendolo avuto ai suoi ordini, lo scorso anno, nella breve esperienza frentana. Il baby estremo difensore, cresciuto nei settori giovanili di Savignanese e Santarcangelo, nella passata stagione ha collezionato 28 presenze nella sua prima stagione tra i “grandi”, guadagnandosi anche la convocazione nella Rappresentativa Under 19 abruzzese.