Brutta parentesi per la Casolana e la sua società negli ultimi giorni. Con una nota apparsa su Facebook, i gialloblù hanno reso noto che alcuni ignoti avrebbero fatto irruzione nell’impianto sportivo comunale provocando danni ad alcune attrezzature presenti. 

La nota della società

«Passi pure il fatto di entrare abusivamente in un impianto sportivo chiuso per vicissitudini ben note a tutti, ma oltraggiarlo riducendo a pezzi le attrezzature in esso custodite è un gesto a dir poco incivile e denota una gran mancanza di rispetto nei confronti di una società sportiva che con tanti sacrifici cerca di portare avanti un progetto di sport e aggregazione. Nonostante ci sia stato intimato di sporgere denuncia formale (non certo verso ignoti in quanto bene o male i frequentatori si riconosceranno interpellati da queste righe)non lo faremo ma ci auguriamo che coloro che hanno contribuito a questo scempio mettano “mano alla tasca” per riparare al danno arrecato».

Nicolas Maranca

Rubriche