«Sul mercato siamo sempre vigili. Rinforzeremo la rosa con uno/due over di spessore» lo aveva annunciato ai nostri microfoni il direttore sportivo Nicola Travaglini e così è stato. Il Casalbordino, infatti, ha ingaggiato il centrocampista (classe 1988) Nicola Della Penna (in foto), reduce dalla stagione in Promozione con la maglia del Fontanelle.

Un curriculum di tutto rispetto per il calciatore, vastese doc, con circa 100 presenze tra i professionisti e 50 nella quarta serie nazionale. Dopo gli esordi in D con la sua Pro Vasto, culminati con il salto in C2 nella stagione 2009/10, Della Penna si trasferisce in C1 nel Foligno. Nel gennaio del 2011 torna in C2 e in Abruzzo, indossando la divisa del Giulianova. Categoria che manterrà per altre due stagioni (Milazzo e Chieti), prima di approdare in Serie D alla corte della Civitanovese.

Nel 2015 è uno dei protagonisti del trionfo della Vastese in Eccellenza. La sua carriera continua nel massimo campionato regionale con Virtus Teramo, Paterno e Nereto. Nel gennaio del 2019, invece, sposa il progetto del Corato (Eccellenza pugliese), salvo poi ritornare nella nostra regione con la maglia del Fontanelle.