Il Casalbordino blinda la porta per la prossima stagione con il tesseramento del ventenne Piero Tano (in foto al centro), nella scorsa stagione in Serie D con il Chieti.

È lui «il regalo di Ferragosto» che la società giallorossa ha scelto di fare ai propri sostenitori.

L’estremo difensore, nativo di Atessa, è cresciuto nel settore giovanile del Lanciano e ha calcato i campi della quarta serie nazionale, oltre che con il Chieti, anche con l’Isernia e il Campobasso.

Il nuovo arrivato completa la batteria dei portieri a disposizione di mister Soria. Un reparto che può contare già su due giovani profili: Giuseppe Celso (classe 2002), promosso dal settore giovanile e il confermato Mario Castaldo (anch’egli diciottenne).

Saranno loro tre a contendersi il ruolo di numero uno giallorosso nella prossima stagione di Eccellenza.