In attesa di conoscere il futuro del proprio campionato, il Casalbordino attraverso una nota ha fatto delle precisazioni in merito al presente e al futuro della società giallorossa.

 

IL COMUNICATO DEL CASALBORDINO

Dopo oltre 2 mesi di assordante silenzio osservato sulle tematiche “di campo”, nel pieno rispetto della situazione pandemica che il mondo tutto sta attraversando, a seguito di numerose richieste e sollecitazioni circa la conclusione del Campionato di Promozione 2019-20 teniamo a precisare quanto segue:

– A questo punto risulta IMPOSSIBILE portare a termine sul campo il campionato;

– Sono state giocate 28 partite sulle 34 in programma (i 5/6 del Campionato) e l’APD CASALBORDINO è saldamente al comando della classifica dalla prima giornata di campionato con 15 punti di vantaggio sulla seconda;


– Siamo certi che la Federazione tutelerà la nostra posizione, come quella di tutte le altre società nella nostra situazione, decretando la VITTORIA DEL CAMPIONATO con ANNESSA PROMOZIONE al LIVELLO SUPERIORE;


– NON OSIAMO PENSARE IL CONTRARIO poiché le conseguenze sarebbero ESIZIALI;


– Ci saremo ai nastri di partenza del prossimo campionato puntando sui giovani locali della juniores e su ragazzi del territorio (Vastese-Lancianese-Termolese) accompagnandoli con 4/5 figure di ASSOLUTO SPESSORE che possano accrescere ed elevare il livello di tutti;


– NO alle spese folli; NO a Vitto e Alloggio; NO a chi, senza rendersi conto del momento storico-economico, possa pensare di fare calcio quale forma di sostentamento;


– SI a RIMBORSI SPESA “VERI”; SI a chi vuole lottare per la maglia;
SI a chi fino ad ora non ha avuto possibilità di dimostrare il proprio valore in categorie importanti.


In attesa di prossimi sviluppi e di vedere conclamate le nostre ambizioni di  merito auspichiamo di poter festeggiare degnamente, a conclusione della pandemia, con tutta la cittadinanza, gli accoliti, gli sponsor, i tifosi, i dirigenti, i vertici FIGC e mister e calciatori protagonisti di questa stupenda cavalcata interrotta da IMBATTUTI!
Vi salutiamo con il nostro motto: #vinciamonoi