Felice De Vizia non è più un calciatore del Casalbordino. Una notizia che arriva all’improvviso, annunciata dalla società giallorossa nel primo pomeriggio odierno. Per lui, ora, ritorno a casa, nel Città Di Isernia, nel girone A di Eccellenza molisana.

L’esterno classe 1992 era arrivato a luglio nella neopromossa del Patron Santoro dopo l’esperienza in D al Vastogirardi. Per lui, nella prima parte di stagione, un gol in Coppa Italia, contro il Cupello (1-0), e uno in campionato, contro la Renato Curi Angolana (3-2).

In precedenza, De Vizia aveva vestito le maglie di Termoli, Macchia d’Isernia, Torre Magliano, Isernia, Fornelli e Turris Santa Croce. 

Nicolas Maranca

 

Rubriche