Lorenzo Silvestri è un nuovo giocatore del Capistrello. Colpo in terza linea per il club rovetano, che si assicura un elemento giovane ma di sicura affidabilità e già con una certa esperienza.

Il difensore centrale classe 1999 è cresciuto nel vivaio del Pescara, da dove ha preso il volo arrivando fino alla Serie D, militando tra le fila di Jesina e Castelfidardo. Nelle ultime stagioni ha vestito prima la maglia de L’Aquila, poi quella dell’Ovidiana Sulmona, dove si era trasferito nel 2019.

Un volto nuovo per mister Paolo Giordani, un altro tassello da inserire in vista dell’esordio in Eccellenza in casa della Renato Curi Angolana.

Nicolas Maranca

Rubriche