Dopo la separazione con il tecnico Gianni Salvatore, il Bisenti ha scelto il suo sostituto. SI tratta di Giulio Merlini (in foto) che fa il suo ritorno nella società rossoblù dopo averne indossato la divisa da calciatore negli anni ’90. Per lui. da allenatore, esperienze con l’Insula, il Cerchiara, il Montorio, l’Atletico Alba e il Montaurei.

Di seguito, la nota ufficiale del Bisenti

«L’A.S.D. Bisenti Calcio comunica di aver affidato, per la stagione 2020/2021, la guida tecnica della squadra al Mister Giulio Merlini, un allenatore di comprovata professionalità che porta con sé un bagaglio di importanti esperienze sportive maturate nel mondo del calcio dilettantistico nel corso della sua lunga carriera. Per il Mister Merlini, in realtà, si tratta di un ritorno nella compagine rossoblu, visto che negli anni novanta, da calciatore, ha indossato la casacca del Bisenti per ben tre stagioni, al termine delle quali la Società lo inserì anche nello staff tecnico come preparatore del settore giovanile. Nella ormai ultradecennale carriera da allenatore, il Mister Merlini ha avuto l’opportunità di guidare, nei campionati di Prima Categoria, Promozione e Eccellenza, squadre prestigiose, come l’Insula, il Cerchiara, il Montorio88, l’Atletico Alba e il Montaurei con la quale ha vinto il campionato conseguendo la promozione in Prima Categoria. Il Presidente e i Dirigenti della A.S.D. Bisenti Calcio, certi di aver scelto il tecnico più idoneo per la squadra bisentina, ringraziano il Mister Giulio Merlini per aver accettato l’incarico, sposando a pieno la politica squisitamente dilettantistica della Società e mostrandosi disposto a lavorare con una rosa di giocatori al momento non molto nutrita, ma potenzialmente in grado di confrontarsi con squadre sulla carta più organizzate e con maggiori ambizioni, fiducioso nelle straordinarie risorse dei nostri ragazzi, ampiamente dimostrate nelle ultime stagioni, e negli sforzi che si stanno facendo a livello societario per il completamento dell’organico».