Primi due colpi della Bacigalupo Vasto Marina. La società del nuovo presidente Gianfranco Iammarino si è assicurata le prestazioni dei duttili centrocampisti Luciano Galiè e Carlo Triglione (in foto insieme al presidente Iammarino), entrambi provenienti dal Fossacesia. Due rinforzi di spessore per i biancoazzurri in vista del prossimo torneo di Eccellenza. E, soprattutto, due rinforzi che si conoscono bene, avendo condiviso le esperienze con le maglie di Vastese e San Salvo (in Eccellenza) e Casalbordino e Fossacesia (in Promozione).

Triglione, classe 1988, nella sua ultima esperienza ha indossato la fascia di capitano ed ha alle spalle diversi campionati in Eccellenza (Vastese, San Salvo e Cupello) e in Promozione (Casalbordino, San Salvo e Fossacesia).

Galiè, invece, riabbraccia Vasto dopo soli 6 mesi dal suo addio. Il 27enne jolly offensivo, è stato uno dei protagonisti del trionfo in Promozione nella stagione 2018/19, riuscendo anche a siglare due reti, l’anno dopo, nel massimo campionato regionale prima di approdare a dicembre nel Fossacesia.