Emanuele LombardoUn terzino sinistro con una grande dote di spinta che può essere impiegato anche in attacco: è questo l’identikit del nuovo acquisto dell’Avezzano, Emanuele Lombardo (in foto al centro insieme al presidente Paris e al DS Paciarella). Per il classe ’97 si tratta d un ritorno in terra biancoverde, in cui ha già giocato  dal 2016 al 2018. Il difensore, negli ultimi mesi della scorsa stagione, ha giocato in Eccellenza con la maglia del Capistrello e ha alle spalle diversi campionati di Serie D (Tor di Quinto, Sora, Isola Liri e Arzachena), debuttando anche nei professionisti con il Siracusa.

«Sono molto emozionato. L’Avezzano, per me, rappresenta una seconda famiglia. Non ho avuto dubbi nello scegliere questo club, a prescindere dalla categoria in cui militerà. Sono pronto a dare il 100% con questa maglia. Una piazza del genere merita la Serie D», il commento del nuovo arrivato in casa marsicana.