L’Avezzano continua a programmare il proprio futuro. Un futuro ancora tutto da decifrare dal punto di vista della competizione da affrontare. Come noto, il Consiglio Federale ha deciso di accettare la proposta della LND di far retrocedere le ultime quattro in classifica di ogni girone. Una situazione che costringe i marsicani all’Eccellenza anche se il presidente Paris ha promesso di fare ricorso per far tornare il suo club nella quarta serie nazionale.

Nel frattempo, la società si muove dal punto di vista societario e tecnico. Dopo la presentazione del nuovo vice presidente Massimiliano Puglielli, oggi l’Avezzano ha ufficializzato, con una conferenza stampa postata sui propri social, Tonino Retico (in foto) come nuovo responsabile del settore giovanile. Un volto conosciuto nell’ambiente, a cui nello scorso febbraio era stata affidata la guida tecnica della Juniores nazionale e del settore femminile.

Ecco un piccolo estratto delle dichiarazioni del nuovo responsabile del settore giovanile Tonino Retico: «Si darà il via ad un progetto nuovo ed importante che andrà a determinare un programma che faccia si che i ragazzi possano proseguire il loro percorso nel mondo del calcio. Sono soddisfatto di questo incarico, un impegno importante che porterà via molto tempo ma cercherò di impegnarmi per far andare le cose nel verso giusto, dando continuità ad un discorso iniziato negli anni precedenti».