Nella giornata di ieri, l’Avezzano ha presentato due nuovi giovani calciatori che andranno a rinforzare il reparto under della rosa a disposizione di mister Erminio Rullo. Arrivano, nel club biancoverde, i difensori Nicola Manzo e Francesco Olivieri (entrambi terzini sinistri).

Manzo, 19 anni da compiere a dicembre, è cresciuto nelle giovanili della Salernitana. Il nuovo arrivato si è già confrontato con “i grandi” nel campionato di Eccellenza campana, indossando le divise di Palmese e Polisportiva Santa Maria. «Approdare in una squadra e in una piazza come l’Avezzano, per me, è un’emozione unica. Ringrazio il presidente, il direttore e il mister per la fiducia riposta in me. Speriamo di raggiungere tutti gli obiettivi preposti». Il giovane difensore si descrive così: «Mi piace salire sulla fascia e far fare gol ai miei compagni, ma non mi dispiacerebbe segnare».

Presentazione Nicola Manzo

Olivieri, classe 2002, è nato a Sulmona ed è cresciuto nei settori giovanili di Teramo, San Nicolò e Chieti. Queste le sue prime parole: «Essere qui è una grande emozione. Spero di fare una buona stagione e di contribuire, nel migliore dei modi, al percorso che intraprenderà la squadra in campionato».

Presentazione Francesco Olivieri