Si separano le strade del direttore sportivo Tonino Paciarella e dell’Avezzano. A darne l’annuncio è la società del patron Gianni Paris con un post pubblicato sui canali social della società.

Un divorzio che, stando alle parole riportate dalla società biancoverde, assume i contorni di una rottura tra il numero uno marsicano e l’ex Lanciano: «Il patron biancoverde Gianni Paris ringrazia Paciarella per il suo essere stato uomo fino all’ultimo, sicuro che nel futuro non ci si possa incontrare di nuovo».

Probabilmente i rapporti si erano deteriorati dopo l’esonero dell’allenatore Alessandro Del Grosso e dopo la decisione del club di “scaricare” i giocatori ingaggiati dallo stesso Paciarella: De Fabritiis, Lepre, Sassarini, Spadafora e Verna.

Il ruolo, lasciato libero da Paciarella, verrà ricoperto dall’attuale direttore generale Elio Ciccorelli.