AvezzanoSui suoi profili social, l’Avezzano ha comunicato di aver completato l’iscrizione, nel registro delle società non aventi diritto, al prossimo campionato di Serie D. Si attende, a questo punto, la decisione dei giudici del TAR (in programma lunedì 27 luglio) in merito al ricorso presentato dal club del patron Gianni Paris.

Il comunicato dell’Avezzano

Questa mattina l’Avezzano Calcio è stato iscritto al campionato nazionale di Serie D per la stagione 2020/21: ovviamente, si attende con fiducia la fase del ripescaggio. Una grande soddisfazione, frutto dell’intenso lavoro portato avanti dal presidente Paris e dal vice Puglielli, grazie anche al supporto determinante degli sponsor ITROFER, LIOFILCHEM, Edilenergia, Aterno Gas & Power e Oricof. Inoltre, la società dell’Avezzano Calcio ha estinto ogni tipo di obbligazione verso il Comune di Avezzano: il patron Paris ha, infatti, coperto integralmente tutti gli oneri e le spese spettanti all’amministrazione comunale. Sono stati inoltre saldati tutti gli stipendi di staff e calciatori relativi alla stagione 2019/20.