Stefano Planamente sposa il progetto de Il Delfino Flacco Porto. Si va verso la chiusura dell’affare per i portuali di mister Guglielmo Bonati, che si assicura il duttile giocatore offensivo ex Spoltore.

Firma in arrivo nelle prossime ore per l’ennesimo rinforzo delle 7 di Eccellenza che riprenderanno a giocare l’11 aprile. Rosa sempre più ampia per i pescaresi, che nelle giornate precedenti avevano annunciato il portiere Tomasch Calore.

Planamente è cresciuto calcisticamente nel florido vivaio della Curi Pescara, brillando con i Giovanissimi e conquistando più volte l’attenzione della Rappresentativa Abruzzo. Poi, dopo anche un provino effettuato con il Sassuolo, l’esperienza negli Allievi Nazionali dell’Ascoli e, successivamente, nelle under del Teramo. In estate, il passaggio allo Spoltore.

Il giocatore, impiegato sia da esterno d’attacco, sia da centrocampista e sia da trequartista, sarà un’arma di non poco conto per Il Delfino, che vuole essere ancora la squadra outsider delle big come dimostrato nella prima parte di campionato.

Nicolas Maranca

Rubriche